Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, arriva la pagina Facebook degli asili nido per tenere aggiornati i genitori

La pagina, denominata "Servizi Educativi Comunali Civitavecchia", presenta una raccolta di album divisi per ogni struttura

Civitavecchia – Anche gli asili nido e la scuola dell’infanzia comunale di Civitavecchia, che ospita la “Sezione Primavera”, avranno una pagina Facebook dedicata. Ciò per effetto dell’iniziativa avviata dagli uffici della Pubblica Istruzione.

La pagina, denominata “Servizi Educativi Comunali Civitavecchia”, presenta una raccolta di album divisi per ogni struttura, in modo da mostrare alle famiglie le attività svolte dalle educatrici e dalle insegnanti nei contesti educativi prescolari.

Settimanalmente, la coordinatrice pedagogica, responsabile della pubblicazione dei contenuti, pubblicherà diversi post, in modo tale da tenere aggiornati gli utenti dei servizi su tutte le opportunità didattiche ed esperienziali proposte ai bambini, sia la mattina, sia durante i laboratori pomeridiani, svolti in collaborazione con Civitavecchia Servizi Pubblici, che garantisce il servizio di assistenza educativa e culturale.

“Stante questo particolare momento, in cui ai genitori non è consentito l’accesso a scuola, per via di tutte le norme anti-Covid-19 – spiega il sindaco Ernesto Tedesco -, abbiamo sentito fortemente l’esigenza di coinvolgerli nei progetti educativi delle strutture, rendendoli partecipi delle meravigliose esperienze educative che quotidianamente svolgono i loro figli: gli uffici risponderanno anche alle domande dei genitori, che attraverso questa modalità possono interagire nella pagina, gestita dalla coordinatrice pedagogica dei tre plessi”.

Sarà così possibile raccogliere tutte le informazioni del caso anche su progetti, come quelli cui hanno recentemente aderito i nidi comunali, il “Coping Power Program”, le cui finalità generali sono lo sviluppo di tutti i prerequisiti sia cognitivi che emotivo relazionali, utili sia all’acquisizione graduale dell’autonomia personale e della conoscenza di sé, sia al confronto con gli altri bambini, requisiti fondamentali per il passaggio alla scuola dell’infanzia.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Civitavecchia