Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Il Papa con i Vigili del Fuoco all’alba in piazza di Spagna per pregare l’Immacolata – VIDEO fotogallery

Era previsto un atto di venerazione privata è così è stata: sotto il diluvio e con la mascherina, Papa Francesco all'alba prega in piazza di Spagna. Poi la messa a Santa Maria Maggiore

di FABIO BERETTA

Roma - Alla fine ci è andato. Papa Francesco - a sorpresa - ha spiazzato tutti recandosi in piazza di Spagna per pregare, come da tradizione, ai piedi del monumento all'Immacolata. A causa dell'emergenza sanitaria, il Pontefice inizialmente aveva deciso di non recarsi nel cuore della Capitale per il classico omaggio floreale e l'affidamento della città di Roma alla Vergine Maria (leggi qui). La Santa Sede, in una nota, aveva specificato che Sua Santità avrebbe compiuto un atto di venerazione in privato. E' così è stato.

Alle prime luci dell'alba, da solo, sotto la pioggia, e con indosso la mascherina, ha deposto un mazzo di rose bianche alla base della colonna dove si trova la statua della Madonna "e si è rivolto a Lei in preghiera, perché vegli con amore su Roma e sui suoi abitanti, affidando a Lei tutti coloro che in questa città e nel mondo sono afflitti dalla malattia e dallo scoraggiamento", fanno sapere dal Vaticano.

Poco prima delle 7.15 Papa Francesco ha lasciato piazza di Spagna e ha quindi raggiunto Santa Maria Maggiore dove ha pregato davanti all’icona di Maria Salus Popoli Romani e celebrato la Messa nella Cappella del Presepe. Poi il rientro in Vaticano.

I primi a far sapere dell'arrivo del Papa a piazza di Spagna sono stati i Vigili del Fuoco, che hanno postato su Twetter un breve video dell’arrivo del Pontefice, scrivendo: "la sorpresa di Papa Francesco a piazza di Spagna a Roma per la tradizionale cerimonia dell’8 dicembre prima che i vigili del fuoco salissero con l’autoscala su fino a 27 metri di altezza per donare alla Madonna la corona di fiori".

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Papa & Vaticano
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie sul Papa e Vaticano