Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Arriva a Lavinio un presidio per tamponi Covid: sarà gestito dai medici di famiglia

Sono dieci i medici di medicina generale di Anzio e Nettuno che hanno aderito all'iniziativa, con una popolazione assistibile di circa 15000 pazienti

Anzio – Arriva a Lavinio il primo Walk-in-through organizzato e gestito dai medici di famiglia, che sarà ufficialmente inaugurato il 15 dicembre.

I medici di base hanno allestito un vero e proprio studio a Lavinio, in Via Valle Schioia 274, in cui procedere alla esecuzione dei tamponi rapidi, come da delibera regionale del 17 11/2020, per evitare di far transitare i pazienti potenzialmente infetti nei locali che normalmente vengono utilizzati per l’attività quotidiana dai medici.

All’esterno dello studio è stato predisposto un percorso Walk in Trouhg in modo da evitare qualsiasi contatto tra il paziente e l’operatore, che procederà al prelievo attraverso un vetro dotato di apposite aperture protettive.

Ad oggi sono circa dieci i medici di medicina generale di Anzio e Nettuno che hanno aderito all’iniziativa, con una popolazione assistibile di circa 15000 pazienti.

All’inaugurazione saranno presenti il presidente On Pino Gangemi, il cons reg. On Fabrizio Sartori, i sindaci di Anzio e Nettuno oltre ai vertici Asl del distretto Dr. Marco Mattei.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Anzio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Anzio