Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, il M5S: “Il Sindaco blocchi subito il bracconaggio a Isola Sacra”

I consiglieri Costanza e Pietrosanti: "La politica tuteli le specie animali presenti in un habitat importante come quello della foce del Tevere"

Fiumicino – “Le recenti notizie riguardanti l’ennesimo ferimento di una garzetta, impallinata dai bracconieri nella zona di Isola Sacra, richiedono l’immediato intervento della politica per tutelare le specie animali presenti in un habitat importante come quello della foce del Tevere”. Così, in una nota, i consiglieri del Movimento 5 Stelle Walter Costanza e Ezio Pietrosanti.

“L’area, che comprende sia il territorio di Isola Sacra che quello del comune di Fiumicino, è sede anche dell’oasi Lipu, dimora di numerose specie animali tutelate – spiegano -. Non è più possibile continuare a permettere l’attività di bracconaggio in una zona a così alto valore naturalistico. Per questo, abbiamo protocollato un ordine del giorno in cui chiediamo al Sindaco, di concerto con il X Municipio, di emanare una provvedimento sindacale che vieti l’attività venatoria nella zona, affinché si evitino ulteriori episodi di bracconaggio ai danni degli animali”, concludono i consiglieri.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino