Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Un dolce natalizio per non lasciare indietro nessuno: a Cerveteri arriva “Natale per tutti”

Il Sindaco: "Facendo la spesa, oltre ai generi alimentari di prima necessità, aggiungete un prodotto natalizio: sarà donato ai più bisognosi"

Cerveteri – Una nuova iniziativa solidale per le famiglie di Cerveteri promossa dall’Amministrazione comunale del sindaco Alessio Pascucci: il “Natale per tutti“.

Dopo il “carrello solidale” e il “farmaco sospeso”, in vista delle festività natalizie, sarà possibile sostenere questa nuova iniziativa che, con davvero poco, potrà allietare il Natale delle famiglie più in difficoltà. “Facendo la spesa, oltre ai generi alimentari di prima necessità, aggiungete un prodotto natalizio: un panettone, un pandoro, un torrone o un qualsiasi prodotto tipico del Natale – ha spiegato il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci –. Così come tutto il raccolto delle iniziative solidali sarà poi ritirato dal Gruppo Comunale di Protezione Civile che provvederà poi a consegnarlo alle famiglie che maggiormente stanno risentendo le difficoltà di questo 2020 davvero difficile”.

L’iniziativa del “Natale per tutti” è attiva in tutti quei punti vendita che già hanno aderito alla campagna del “carrello sospeso” e sono:

  • Carrefour Cerveteri, largo A. Loreti n.2 (vicino il Mercato del Venerdì);
  • Todis, via Aurelia, km42 (direzione Civitavecchia), Hurrà Cerveteri, viale Manzoni n. 74/76;
  • Conad Cerveteri, largo Almunecar n.13;
  • Carrefour Espress Cerenova, viale Fregene n.82;
  • Decò Cerveteri, via Settevene Palo n.1G (altezza svincolo autostradale);
  • Alimentari da Giancarlo Mariana, piazza Aldo Moro n.14;
  • Supermercato Metà Valcanneto, largo Claudio Monteverdi n.25.

Chi avesse necessità di ricevere un aiuto alimentare può contattare direttamente il Gruppo Comunale di Protezione Civile al numero 0692959918.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Cerveteri
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Cerveteri