Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, cluster sull’isola di Ventotene: effettuati 192 test per circoscrive i contagi

Nell’area antistante il poliambulatorio è stato allestito un drive-in

Ventotene – C’è paura sull’isola di Ventotene per il Covid-19. Un timore giustificato da un cluster recente che ha indotto l’amministrazione comunale ad adoperarsi per allestire un drive-in utile ad effettuare test per individuare eventuali contagiati e circoscrivere nel minor tempo possibile il virus.

“In data odierna (ieri ndr) – scrive in una nota l’assessore alla Sanità dell’isola Pontina, Francesco Carta – nell’area antistante il poliambulatorio, già individuata e organizzata per l’esecuzione dei test sono state allestite tre postazioni dove sono stati effettuati 192 esami. Le attività di controllo proseguiranno a cura del personale medico e paramedico del Poliambulatorio.

Il Comune ha altresì provveduto – prosegue Carta – a riscontrare la disponibilità sull’isola dei farmaci e dei presidi (ossigeno) necessari, come da protocollo, per la cura di pazienti affetti da Covid-19. Ai saturimetri acquistati dal Comune si sono aggiunti i 50 donati dalla Compagnia Laziomar”.

Il sindaco dell’isola, Gerardo Santomauro, non ha fatto mancare il suo sostegno anche attraverso la sua presenza agli isolani e a conclusione della giornata di ieri ha scritto una nota di sostegno, ma anche informativa ai ventotenesi.

“La giornata di Drive-in – dice Santomauro – si è conclusa con qualche rilevazione di positività, che verrà ora approfondita. L’esame molecolare ora darà la certezza della diagnosi.

Con il tracciamento contiamo di poter controllare e circoscrivere l’infezione sull’Isola. Avevamo iniziato già nei giorni scorsi, ma oggi, grazie all’impegno di diverse persone, che voglio personalmente ringraziare, possiamo chiudere questo step collettivo. E, dunque, grazie agli operatori sanitari, ai volontari della Protezione Civile di Ventotene, all’Assessore Francesco Carta, che da tempo segue e sollecita gli organi competenti ad attivare un Drive-in, al vice Sindaco Domenico Malingieri, che ha seguito con attenzione i cittadini, tutti voi ventotenesi, che avete vinto la paura e avete avuto la fiducia di sottoporvi al controllo.

Conosco bene poi quali siano le paure di coloro che si ammalano e conosco anche le sofferenze fisiche e psicologiche che questo virus porta a chi si infetta e il dolore di avere inconsapevolmente infettato altri… Vi sono vicino da amico, uomo, ventotenese, ancor prima che da Sindaco.

Abbiate pazienza e fiducia, osservate scrupolosamente le regole di igiene, protezione e distanziamento. Seguite quanto il vostro medico vi indicherà.

Ancora grazie a coloro che hanno generosamente dedicato questa giornata alla cura degli altri, del bene comune, della salute di tutti”.

L’assessore alla Sanità dal canto suo ha voluto ringraziare “l’Azienda Sanitaria Locale di Latina, il personale tutto che presta servizio presso il Poliambulatorio di Ventotene, gli operatori che stamane sono giunti sull’isola per un ulteriore supporto, la Protezione Civile, le Forze dell’Ordine, e quanti si sono adoperati per raggiungere questo risultato. Infine, si fa appello ai cittadini di Ventotene affinché si rispettino puntualmente tutte le norme per il contrasto della pandemia.

Le buone notizie sulla disponibilità dei vaccini e dei nuovi farmaci in grado di annientare il virus, ci spronino ad andare avanti con fiducia”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ventotene 
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ventotene