Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Le disperate ricerche dei volontari di Ostia per riportare a casa il cagnolino Lucky

E' scomparso il 3 dicembre dall’ex colonia Vittorio Emanuele in via Cozza

Ostia – Lo cercano dal 3 dicembre scorso. Da quando Lucky, un meticcio simil Lagotto, è scomparso dal cortile dell’ex colonia Vittorio Emanuele in via Cozza a Ostia. Il proprietario del cane, Antonio Sisto, lo cerca incessantemente e secondo il gruppo di volontario di sostegno per il ricongiungimento di Lucky “Lucky è stato ritrovato poche ore dopo da volontari animalisti, che, stante le dichiarazioni sui social, lo avrebbero registrato presso il canile della Muratella con un contestuale affido ad una famiglia del quartiere.

Da Muratella gli operatori negano, però, il passaggio di Lucky presso la struttura Asl e qui si infittisce il mistero del cane smarrito”.

Lucky, seppure sprovvisto di microchip, aveva una medaglietta con il nome e numero di telefono del proprietario, presso il quale ha vissuto negli ultimi 4 anni di vita.

A nulla è valsa ad oggi la denuncia di smarrimento del 7 dicembre – dicono gli animalisti che stanno aiutando il signor Antonio a trovare l’animale – presso il Comando dei Carabinieri di Ostia e le numerose iniziative lanciate da un gruppo di volontari del quartiere, a sostegno del Sig. Antonio e in favore del ricongiungimento di Lucky nella sua famiglia di origine.

Tra queste il video-appello del 20 dicembre (https://vimeo.com/493151596) in cui il Antonio si rivolge direttamente alle persone che trattengono in custodia irregolare il cane affinchè gli venga restituito al più presto, naturalmente dopo la procedura di riconoscimento da effettuare presso il canile della Muratella, alla presenza del personale veterinario specializzato.

Si invitano i cittadini a segnalare eventuali avvistamenti di Lucky direttamente alle forze dell’ordine (Commissariato di Polizia di via Zerbi e Caserma dei Carabinieri di via Fabbri Navali).

Mentre il proprietario dovrà versare una sanzione amministrativa per il mancato cippaggio del cane, ci chiediamo quale sanzione sarà applicata a chi ha operato al di sopra della Legge, in questa triste vicenda che ha scatenato sui social polemiche al vetriolo e ricostruzioni fantasiose dei fatti”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio