Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

“Save a place”, Francesco Totti per lo Spallanzani: raccolta fondi in musica

Un brano musicale promosso dall’ex Capitano della Roma in favore dell’ospedale simbolo della lotta al Covid. Da oggi la campagna

Roma – Nel giorno della prima vaccinazione contro il Covid-19 arriva un messaggio di speranza e di solidarietà in musica. Parte oggi una campagna di raccolta fondi per l’Istituto Spallanzani di Roma, per la lotta al virus, mediante un brano musicale in stile pop.

Testimonial d’eccezione è uno dei calciatori più famosi al mondo. Francesco Totti, simbolo della Città Eterna, ha conosciuto purtroppo il Covid e appare nel video realizzato a supporto del brano per inviare un messaggio di speranza forte e chiaro. Lo dice lui stesso nel video diffuso sulla pagina ufficiale Facebook dell’INMI Spallanzani.

Si chiama “Save a place”, il brano. Scritto e composto dal Prof. Mario Camilletti. E’ l’idea di un gruppo di musicisti italiani, coordinati dal M. Valentina Petringa, che hanno deciso di donare il proprio lavoro a supporto della ricerca. La splendida voce di Tiziana Camlin canta il brano, che vede la partecipazione di Flavio Mazzocchi (pianoforte), Max Rosati (chitarre), dello stesso autore Mario Camilletti (basso e voce) e di Stefano Ianne, qui impegnato in un solo suonato con il suo nuovissimo strumento digitale Midifly.

Abbiamo messo la potenza della musica al servizio della solidarietà e della ricerca e siamo felicissimi del sostegno che un campione come Francesco Totti ha voluto darci – ha detto la coordinatrice del progetto Valentina Petringa, come indica la nota dell’ospedale su Facebook. E aggiunge: “Lo Spallanzani rappresenta un punto di riferimento mondiale per la ricerca antiCovid e pensiamo che in questo momento ognuno debba favorire il lavoro dell’Istituto, soprattutto attraverso una donazione”.