Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Spaccio di stupefacenti a Roma: 10 arresti e 751 grammi di droga sequestrati

Le operazioni degli uomini della Polizia che hanno proceduto anche a due denunce e una segnalazione in Prefettura

Più informazioni su

Roma – Gli agenti della sezione Volanti, in zona Laurentino, dopo una serrata attività di indagine, hanno arrestato un 19enne, solito spacciare sostanza stupefacente all’interno del suo appartamento.

Il ragazzo una volta arrivata la pattuglia, consegnava spontaneamente 4,1 grammi di hashish, mentre durante la perquisizione sono stati rinvenuti 850 euro in contanti.

Dal controllo del cellulare, è emerso che il 19enne aveva un compare in affari, un 18enne, che dopo una breve indagine, è stato rintracciato.

Una volta nell’abitazione del 18enne, quest’ultimo ha tentato la fuga. Nella sua abitazione sono stati rinvenuti 32 grammi di hashish. Alla fine degli accertamenti i due sono stati arrestati.

Durante un controllo in via Casilina, le Volanti, hanno arrestato un 27enne, trovato in possesso di 7,8 grammi di cocaina e 70 euro in contanti.

Sempre gli agenti della sezione Volanti in zona Laurentino hanno arrestato un 19enne trovato in possesso di 8 grammi tra hashish e marijuana.

In zona di competenza del VI distretto Casilino gli agenti della sezione volanti hanno arrestato un 28enne perché, a seguito di controllo, è stato trovato in possesso di 1,6 grammi di marijuana e 960 euro in contanti. Effettuata la perquisizione domiciliare, sono stati sequestrati 266 grammi di marijuana, 11 grammi di hashish e 22mila euro in contanti.

Sempre i poliziotti della sezione Volanti, in zona Pisana, durante un controllo, hanno denunciato due ragazzi italiani di 19 e 20 anni che hanno occultato dietro il sedile dell’auto sulla quale viaggiavano 26,5 grammi di hashish e 15 euro in contanti, mentre in uno zaino, sono stati trovati 55.5 grammi di hashish, e 55 euro in contanti.

Gli agenti del IV distretto San Basilio, unitamente ai colleghi della sezione Volanti, hanno arrestato 42enne che, durante un servizio mirato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella piazza di spaccio nota come “La Lupa”, veniva notata in atteggiamenti sospetti in strada. Rinvenuti 132 grammi di cocaina e 135 grammi di hashish, oltre a 520 euro in contanti, mentre nella sua abitazione, venivano rinvenuti 10,5 grammi di marijuana.

Gli agenti del XII distretto Monteverde, hanno arrestato un 39enne, dando atto al provvedimento di perquisizione domiciliare emesso dalla procura di Roma. L’uomo è stato fermato all’esterno della sua abitazione, mentre si recava al lavoro. Gli agenti, entrati nel box auto dove era parcheggiata la sua auto, all’interno di questa vi era una donna che ha consegnato spontaneamente una bustina contenente crack, mentre all’interno dei pantaloni del 39enne, è stato rinvenuto 1 grammo di cocaina. La donna è stata segnalata alla Prefettura.

Gli agenti del commissariato distaccato Colleferro, unitamente ai colleghi del posto Polfer, hanno arrestato una 28enne, durante un controllo presso la stazione ferroviaria di Colleferro, la donna consegnava spontaneamente ai poliziotti, 5 grammi di cocaina, mentre all’interno del suo borsello gli agenti hanno trovato ulteriori 14 grammi di cocaina, 0,70 grammi di hashish e 630 euro in contanti. Durante la successiva perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno trovato 30 grammi di cocaina e, 3 grammi di hashish.

Gli uomini del commissariato distaccato Tivoli, hanno arrestato una 29enne e un 34enne dopo intensa attività di indagine. A casa della coppia di spacciatori i poliziotti hanno rinvenuto 7 grammi di cocaina e 836 euro in contanti.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo

Più informazioni su