Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, bonificato dai rifiuti l’ingresso del Castrum Inui

Ora si tratta soltanto di sperare che i soliti incivili non ricominciano a scaricare i rifiuti, complice anche l'assenza di sorveglianza

Ardea – Bonificata dall’Igiene Urbana, sotto il coordinamento del dottor Andrea Serpieri responsabile locale della concessionaria, l’area che su via delle Salzare si estende nel tratto che va da via delle Acque Basse alla Litoranea di fronte al complesso residenziale delle Sabbie d’Oro. Ripulito anche l’ingresso del più famoso sito archeologico di Ardea, ovvero il Castrum Inui, ritenuto tra l’altro la scoperta dell’ultimo secolo del millennio precedente.

Ora si tratta soltanto di sperare che i soliti incivili non ricominciano a scaricare i rifiuti, complice anche l’assenza di sorveglianza. Infatti, se all’interno dell’area attigua dove si svolge la giornata ecologica ci sono telecamere, queste non ci sono davanti all’ingresso del sito archeologico. I controlli scarseggiano, complice anche la mancanza di personale nel comando di Polizia Locale. Non resta altro che confidare nel buon senso delle persone.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea