Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Latina, Ialongo (FdI): “Un semplice cantiere si trasforma in un incubo”

Giorgio Ialongo: "Il rifacimento dell'asfalto in via Epitaffio era necessario, ma ad ogni cantiere aperto corrispondono disagi che potrebbero essere evitati"

Latina – “Il rifacimento dell’asfalto in via Epitaffio a Latina era certamente necessario”. Lo dichiara in una nota stampa, il consigliere comunale di Fratelli d’Italia al Comune di Latina Giorgio Ialongo.

“Una delle arterie più trafficate di Latina – prosegue il Consigliere – è da sempre bisognosa di particolare manutenzione, anche se ad ogni cantiere aperto corrispondono disagi che potrebbero essere evitati. Destano altresì parecchi dubbi le modalità scelte per questa nuova posa d’asfalto, restando invariato il problema dei tombini in rilievo e del rifacimento ‘a macchia di leopardo’ la cui efficacia pare destinata ad una scarsa durata.

Ancora una volta questa amministrazione dimostra improvvisazione e scarsa capacità di gestire anche le cose più ordinarie: un semplice cantiere si trasforma in un incubo e questo è inaccettabile”.

“Ringraziando le incolpevoli maestranze – conclude Ialongo –  per il lavoro compiuto senza sosta e con tanti disagi, mi auguro che le prossime amministrazioni si adoperino per tempo nella manutenzione stradale, che non insegua l’emergenza, ma sia il più possibile pianificata”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina