Seguici su

Cerca nel sito

Messa e Angelus dell’Epifania con il Papa: orario e dove vederli in diretta Tv e streaming

Papa Francesco celebrerà la Santa Messa nella Solennità dell'Epifania mercoledì 6 gennaio nella basilica di San Pietro

Città del Vaticano – Volge al termine il calendario delle celebrazioni natalizie presiedute dal Pontefice, che tornerà a presiedere la Santa Messa in San Pietro mercoledì 6 gennaio dopo aver rinunciato alle celebrazioni del Te Deum (leggi qui) e della Messa di Capodanno (leggi qui) a causa di una dolorosa sciatalgia (leggi qui).

La Messa della Solennità dell’Epifania, presieduta dal Santo Padre, sarà celebrata all’Altare della Cattedra di San Pietro, nella basilica vaticana, mercoledì 6 gennaio 2021 alle ore 10.00. Il rito, al quale assisteranno poche decine di fedeli, sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di Vatican News (clicca qui) e sul canale YouTube (leggi qui) di Vatican Media. Diretta televisiva su Rai1 a partire dalle 09:50 e su Tv2000 a partire dalle ore 09.55.

Messa dell’Epifania, il Papa: “Impariamo dai Magi: se non adoriamo Dio diventiamo idolatri”

CLICCA QUI per leggere il calendario completo con gli orari delle celebrazioni del Tempo di Natale presiedute da Papa Francesco

Lo stesso giorno, dopo la funzione, dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico, guiderà la preghiera dell’Angelus, senza però affacciarsi su piazza San Pietro a causa delle restrizioni imposte dalle Autorità per limitare i contagi da Covid-19. La diretta dell’Angelus nella Solennità dell’Epifania sarà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook di Vatican News (clicca qui) e sul canale YouTube (leggi qui) di Vatican Media. Diretta televisiva su Rai1 a partire dalle 11.55 e su Tv200 a partire dalle ore 11.55. Ancora in forse il tradizionale rito dei battesimi nella Cappella Sistina nella domenica del Battesimo del Signore, festività che conclude il tempo di Natale.

Epifania, il Papa: “Tenebre minacciose sono in ognuno di noi ma la luce di Cristo è più forte”

(Il Faro online) Foto © Vatican Media – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Papa & Vaticano
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie sul Papa e Vaticano