Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Trasporto pubblico, attivato il servizio a chiamata per i cittadini del nord di Fiumicino

Per prenotare la fermata i cittadini potranno chiamare il numero verde di Trotta 800.893.575, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 18

Fiumicino – “A partire da oggi i cittadini del nord del comune avranno a disposizione un nuovo e importante servizio del trasporto pubblico locale. Per la linea 17, che va dal Borgo di Palidoro a Tragliatella, è stato attivato il servizio a chiamata“. Lo comunica l’assessore ai Trasporti, Paolo Calicchio.

“Il tpl riesce a servire le località più a nord del territorio attraverso al linea 17 che, ad oggi, opera su due fasce orarie, con le corse delle 6.35 del mattino e le 14.45 del pomeriggio – spiega Calicchio -. Per andare incontro alle esigenze dei cittadini che vivono in quell’area, Trotta e gli uffici comunali hanno predisposto il servizio a chiamata. Un servizio destinato a migliorare la mobilità locale, prevedendo, ove necessario o richiesto, la presenza di corse anche ogni ora”.

“Per prenotare la fermata i cittadini potranno chiamare il numero verde di Trotta 800.893.575, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 18.00 – prosegue l’Assessore -. Alla prima telefonata, l’operatore chiederà i dati anagrafici, un recapito telefonico ed un’e-mail di riferimento. Da quel momento, all’utente verrà assegnato un codice da usare per le future prenotazioni”.

“Dalla volta successiva, per prenotare la corsa sarà necessario chiamare entro le ore 17,00 del giorno precedente alla richiesta – sottolinea Calicchio -. E’ possibile prenotare anche tre ore prima: la prenotazione verrà accettata se nella stessa fascia oraria è già stata richiesta un’altra fermata, anche nelle vicinanze. Alla prenotazione, l’utente dovrà anche comunicare il numero corrispondente alla fermata (consultabile sul sito di Trotta e nella tabella allegata) di cui intende usufruire”.

“Attraverso l’attivazione del servizio a chiamata rispondiamo alle esigenze delle cittadine e dei cittadini residenti nelle zone più a nord del Comune – conclude Calicchio -, che hanno diritto ad un tpl efficiente. La particolare distribuzione abitativa della zona ci ha portati a scegliere il servizio a chiamata come risposta migliore a questa legittima esigenza. Sappiamo che ci sarà bisogno di un po’ di tempo per abituarsi alla novità, ma siamo convinti della bontà di questa scelta e speriamo che i cittadini si avvalgano della linea. Il rinnovamento del nostro tpl continua di giorno in giorno e questo, dopo anni di stallo, è per noi motivo di vanto”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino