Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Sofia è ancora regina in discesa, a Sant’Anton è prima: “Molto contenta, mi fido dei miei appoggi a 100 km/h”

La Goggia si prende la gara della tappa di Coppa del Mondo. Sesta vittoria in discesa e nono trionfo in carriera

Quattro settimane dai Mondiali di Cortina e gli azzurri proseguono a dominare in Coppa del Mondo. E’ la classe femminile ad esultare, ancora una volta. Una stagione positiva per la Nazionale di sci alpino. Atlete in forma e pronte a conquistare le cime innevate del Trentino, tra 30 giorni. Edizione iridata in casa per l’Italia dello sci alpino e i presupposti sembrano positivi per il tricolore.

Sofia Goggia si prende il primo gradino a Sant’Anton. Nella gara di discesa libera, terminata poco fa, l’azzurra campionessa olimpica a PyeongChang 2018 è la migliore. Conquista la nona vittoria della carriera. La sesta in discesa. Una specialità in cui Sofia primeggia in tutto il mondo. Domina la gara ed inarrivabile, soprattutto da metà tracciato, supera il traguardo ad alta velocità con il tempo della vittoria: 1’24″06. E’ questo il crono del trionfo. Allunga allora nella classifica di specialità la campionessa  delle Fiamme Gialle. Consolida il pettorale rosso con 280 punti. 60 passi in più rispetto alle avversarie dietro.

Sono molto contenta della garaha detto la Goggia, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Sport Invernalianche perché nelle prove – sottolinea – non avevo capito bene la pista. L’ho studiata e provata con i tecnici e sapevo che i distacchi sarebbero stati risicatissimi, invece sono riuscita a vincere con quasi un secondo e sono davvero molto contenta. Dove c’è da tirare le curve a più di 100 km/h riesco a tenere giù il piede e a fidarmi dei miei appoggi“.

Domani il programma prevede il SuperG, con partenza alle 11.30 e diretta su Rai Sport ed Eurosport.

Ordine d’arrivo DH femminile

  1. Sofia Goggia ITA 1’24″06
  2. Tamara Tippler AUT +0″96
  3. Breezy Johnson USA +1″04

(Il Faro online)