Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Tragedia a Fiumicino, uomo scivola in mare e muore

Vittima un ispettore di carico, scivolato mentre effettuava le operazioni sulla piattaforma petrolifera

Più informazioni su

Fiumicino – Tragedia oggi pomeriggio 9 gennaio 2021. Per cause in corso accertamento, un uomo di 56 anni è scivolato in mare ed è deceduto. La tragedia ha visto vittima un ispettore di carico mentre effettuava le operazioni sulla piattaforma petrolifera “R2”, a circa 4 miglia dalla costa.

Nello scendere dalla biscaglina, sarebbe caduto in acqua (il condizionale è d’obbligo perché sulla dinamica è in corso un’indagine) col mare grosso.

soccorsi darsena fiumicinoImmediatamente allertata la Capitaneria di Porto, sono scattate le operazioni di soccorso. L’uomo è stato recuperato e caricato sulla motovedetta della Guardia Costiera, a bordo della quale è stata tentata la rianimazione.

Nel contempo è stato allertato anche il 118, che si è fatto trovare pronto in darsena con ambulanza dotata di defibrillatore. Purtroppo, però, ogni sforzo è risultato vano. All’arrivo in darsena, c’erano anche i volontari della Misericordia, accorsi in aiuto del 118 da piazzale Mediterraneo. Disposta l’autopsia sulla vittima.

Il sindaco Montino, appreso quanto accaduto, in un post sulla sua pagina Facebook esprime la sua vicinanza alla famiglia della vittima: “Voglio esprimere le mie più sentite condoglianze alla famiglia dell’uomo, colpita da questa tragedia che ci ricorda le tante, troppe persone che perdono la vita mentre svolgono il proprio lavoro. Una strage silenziosa che ha contato, solo nei primi 10 mesi del 2020, 1.036 persone”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino

Più informazioni su