Seguici su

Cerca nel sito

Le Rubriche di Il Faro Online - Papa & Vaticano

Vaticano, anche Benedetto XVI in lista per il vaccino anti Covid-19

Lo ha detto mons. Georg Gaenswein, precisando che il Papa emerito sarà vaccinato "non appena il vaccino sarà disponibile"

Città del Vaticano – Non solo Papa Francesco (leggi qui), ma anche il Papa emerito Benedetto XVI sarà vaccinato contro il Covid-19 “non appena il vaccino sarà disponibile”. Lo ha detto mons. Georg Gaenswein all’agenzia cattolica Cna Deutsch. “Mi vaccinerò anche io e tutta la famiglia del Monastero Mater Ecclesiae”, ha aggiunto il segretario di Ratzinger.

In Vaticano, la somministrazione del vaccino dovrebbe iniziare nella seconda metà di gennaio, pianificata secondo i criteri di selezione delle categorie maggiormente esposte al contagio e secondo le adesioni volontarie. La priorità sarà data al personale sanitario e di pubblica sicurezza, agli anziani ed al personale più frequentemente a contatto con il pubblico.

Le dosi saranno somministrate nell’atrio dell’Aula Paolo VI, da personale medico e infermieristico qualificato della Direzione di Sanità e Igiene del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, sempre in linea con le raccomandazioni sanitarie per la pandemia. Da Oltretevere precisano che per conservare le dosi di vaccino è stato acquistato un “ultra low temperature refrigerator”.

Covid-19, dal Papa l’anatema ai no-vax: “Il negazionismo è suicida, vaccinarsi è etico”

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Papa & Vaticano
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie sul Papa e Vaticano