Seguici su

Cerca nel sito

Tidei annuncia i prossimi interventi a Santa Marinella: ecco il programma del Comune

Tidei: "È nostra intenzione ottimizzare tutte le attività amministrative svolte dall’Ente"

Santa Marinella – “Grandi e importanti novità in vista per l’amministrazione cittadina di Santa Marinella”. Lo annuncia con soddisfazione il Sindaco Pietro Tidei in una nota stampa, che ieri mattina ha illustrato l’atteso inizio della fase due dell’attuale mandato elettorale e rilasciato anticipazioni sul vasto programma d’interventi che, che su più fronti, porteranno all’attuazione di tutti quei progetti già in cantiere, ma non ancora realizzati.

“Tutto ciò sarà possibile perché – prosegue Tidei -, entro l’inizio del mese di marzo, si potrà tornare in consiglio comunale per votare la delibera di pareggio di bilancio che porterà all’uscita dal default. In previsione di questo importantissimo traguardo, che abbiamo raggiunto in poco più di due anni e mezzo, finalmente, sarà possibile realizzare tutte quelle iniziative e quelle opere destinate a cambiare, nel corso dei prossimi anni l’aspetto della cittadina.

Per prima cosa e proprio in proiezione della fine dell’era del dissesto finanziario, la giunta municipale ha approvato una delibera che cambia l’assetto della pianta organica e che porta, nuovamente, a dieci, i settori d’intervento della pubblica amministrazione.

Aumenteranno – continua il Sindaco – di conseguenza anche i responsabili dei vari uffici primo fra tutto l’ufficio tecnico o che sarà diretto da due funzionari. Stessa cosa dicasi per l’ufficio urbanistica che potrà funzionare al meglio poiché sarà diretto da un responsabile del settore edilizia e da un altro che si occuperà di demanio e attività produttive.

Stiamo inoltre per aprire una seconda farmacia comunale e dunque istituiremo anche un responsabile di questo servizio che si dovrà occupare anche del rilancio della farmacia di Via Valdambrini che, purtroppo seguita a dare risultati insoddisfacenti. Potremo infine bandire concorsi, per assumere nuovo personale dipendente a rimpinguare una pianta organica ridotta all’osso.

È nostra intenzione – conclude il primo cittadino -, infatti, ottimizzare tutte le attività amministrative svolte dall’Ente, ivi compresa quella della Santa Marinella Servizi, con la nomina di due vicepresidenti con incarichi specifici che affiancheranno l’attuale amministratore dott Pietro Andolfi”.