Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Il Governo “Conte due” incassa la fiducia della Camera: 321 i “sì”

I contrari alla fiducia sono 259, gli astenuti 27 (quindi al gruppo di Iv, composto da 30 deputati, mancano 3 voti)

Più informazioni su

Roma – La  Camera conferma la fiducia al governo Conte II. I voti favorevoli sono 321, quindi supera la maggioranza assoluta – fissata a quota 315 a causa delle dimissioni di Carlo Padoan, non sostituito – per 6 voti. I contrari alla fiducia sono 259, gli astenuti 27 (quindi al gruppo di Iv, composto da 30 deputati, mancano 3 voti).

“Ottimo! Maggioranza assoluta alla #Camera. Un fatto politico molto importante. Ora avanti per il bene dell’Italia!” ha twittato il segretario del Pd, Nicola Zingaretti. “Il voto della Camera a sostegno del Presidente Giuseppe Conte è un segnale positivo per tutto il Paese – ha scritto il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi in un post su Facebook – È la giusta risposta che la politica doveva dare ai cittadini al termine di questa giornata: assunzione di responsabilità e volontà di proseguire l’importante lavoro fin qui realizzato, per affrontare la pandemia e intervenire sulle tante urgenze con azioni concrete, rapide ed efficaci”.

L’ufficio stampa di Italia Viva ha reso noto che “tutti i 27 deputati iscritti a Italia Viva alla Camera si sono astenuti” e Matteo Renzi parla di maggioranza “risicata”. I 321 voti ottenuti dal governo alla Camera “sono cinque voti in più del quorum, mi sembra una maggioranza risicata” ha detto il leader di Iv, ospite di Tg2 Post. Mentre fonti di governo fanno notare: “321 voti a favore, ben oltre la maggioranza assoluta, che comunque oggi non serviva per la fiducia“.

Ora il prossimo passaggio è domani in Senato dove la seduta per le comunicazioni del premier Conte inizierà alle 9,30. Dopo l’intervento del presidente del Consiglio sono previste due delle cinque ore complessive per la discussione generale e una pausa attorno alle 12,30. La discussione riprenderà verso le 13,30, per tre ore. Dopo un’ora di pausa, è prevista la replica del premier, quindi un’ora e mezza per le dichiarazioni di voto. Le procedure di voto dovrebbero iniziare verso le 19,30. L’esito dopo un’ora circa.

Più informazioni su