Seguici su

Cerca nel sito

Tpl a Fiumicino, Severini: “L’Amministrazione di Fiumicino ignora i disagi dei cittadini”

Il Capogruppo: "E' inaccettabile che non sia stata ancora data una risposta alla richiesta di modifica del percorso della Linea 1 del Tpl"

Fiumicino – “L’Amministrazione comunale di Fiumicino resta sorda ai disagi dei cittadini che proprio alle Istituzioni locali si rivolgono, in maniera democratica, per risolvere i tanti disagi che affliggono il nostro territorio”. Così, in una nota stampa, Roberto Severini, capogruppo della lista civica Crescere Insieme.

“E’ inaccettabile – prosegue il Capogruppo – che dopo quattro mesi, e altrettanti protocolli, non sia stata ancora data una risposta agli abitanti di Focene e ai membri del Comitato Spontaneo Fare Focene che tramite petizione hanno chiesto la modifica del percorso della Linea 1 del Tpl affinché questo bus transiti all’interno della località balneare.

Una richiesta che, nonostante sia stata protocollata nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2020 e gennaio 2021, ancora non conosce risposta. Tutto ciò è inaccettabile. Per questo ho protocollato un’interrogazione a risposta scritta al Sindaco e all’assessore competente per sapere il motivo per cui i disagi che lamentano a distanza di mesi sono ancora senza una risposta”.

“In un momento difficile – conclude Severini – come quello che tutti noi stiamo attraversando, i cittadini chiedono a chi li governa responsabilità, trasparenza e correttezza: il silenzio adesso è inammissibile”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino