Seguici su

Cerca nel sito

Tpl, Severini: “Invito Calicchio a fare meno il ‘piccolo filosofo’ e a lavorare di più per risolvere i problemi”

Il Capogruppo: "Mi piacerebbe che gli esponenti della maggioranza entrassero nel merito della politica e dei contenuti"

Fiumicino – “Sinceramente non volevo rispondere, ma ad ogni mio intervento arrivano puntuali le repliche inappropriate e fuori luogo da parte di esponenti della maggioranza. Mi piacerebbe che entrassero nel merito della politica e dei contenuti, invece, dalla confusa risposta dell’assessore Calicchio (leggi qui) alla mia interrogazione sul Tpl (leggi qui), non ho capito bene se ancora detiene la delega ai trasporti del Comune di Fiumicino oppure si diletta in cenni di storia e filosofia”. Lo dichiara, in una nota stampa, Roberto Severini, capogruppo della lista civica Crescere Insieme.

“Inoltre, – prosegue il Capogruppo – non mi è chiaro se il riferimento Pirandelliano ai ‘Sei personaggi in cerca d’autore’ è attribuibile alla sua Giunta oppure alla sua scarsa ed inappropriata vena poetica. Se fossimo in Sicilia gli risponderei con le parole di Empedocle che davanti agli scempi alla sua amata terra disse ai barbari amministratori ‘l’unico alimento della vostra fantasia non è il bello ma l’orrendo’, ma qui siamo a Fiumicino e ricorderò al Sig. Calicchio nel prossimo consiglio comunale la morale del ‘Cavaliere Nero’.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino