Seguici su

Cerca nel sito

Il maltempo provoca il panico a Ladispoli: crolla un’impalcatura di 20 metri

A Civitavecchia si sono adoperati per mettere in sicurezza pali Telecom e vari cartelloni pubblicitari

Questo inizio d’anno si è contraddistinto per i numerosi episodi di forte maltempo. Ultimo, questa notte, sul litorale di Civitavecchia si è abbattuto un forte vento che ha provocato numerosi danni.

I vigili del fuoco sono stati impegnati su diversi interventi, a Civitavecchia si sono adoperati per mettere in sicurezza pali Telecom e vari cartelloni pubblicitari, mentre a Ladispoli, dove le raffiche sono state più importanti, sono dovuti accorrere per un’impalcatura caduta.

I vigili del fuoco di Ladispoli si sono recati in via Taranto incrocio via Gaeta, dove presumibilmente, causa del forte vento, si è stata sfasciata un’impalcatura di circa 20 per 8 metri allestita per lavori su uno stabile.

I vigili del fuoco hanno dovuto mettere in sicurezza l’area eliminando tutte le parti pericolanti. Sul posto erano presenti anche i carabinieri.

(Il Faro online)