Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Usa, l’impeachment arriva al Senato: “Trump è una minaccia per la democrazia”

Il tycoon è accusato di aver "istigato la rivolta contro il Congresso". Processo al via l'8 febbraio

Washington – L’articolo per l’impeachment di Donald Trump, inviato dalla speaker della Camera Nancy Pelosi, è arrivato in Senato dove il deputato Jamie Raskin, che guida l’accusa, lo ha letto. L’ex presidente è accusato di “istigazione all’insurrezione” per i drammatici fatti dell’assalto al Congresso del 6 gennaio (leggi qui) e viene definito “una minaccia per la democrazia”.

Il processo inizierà la settimana dell’8 febbraio, sarà il quarto della storia Usa e il secondo per Trump. Domani il giuramento dei senatori come giurati.

E per la prima volta Joe Biden ha commentato il processo. “Penso che vada fatto”, ha detto il presidente Usa alla Cnn, ammettendo che questo potrebbe ritardare l’attuazione della sua agenda e la conferma dei suoi membri del governo in Senato: “Ma – ha aggiunto – sarebbe stato peggio se questo non fosse accaduto”. (fonte Ansa)