Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Minturno, abusi sessuali e maltrattamenti: 4 anni di carcere al marito violento

La vittima ha denunciato l'uomo dopo due anni di violenze

Minturno – Nel pomeriggio del 25 gennaio, i carabinieri della Stazione di Minturno hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione a carico di un 57enne, per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale.

L’uomo infatti, tra gli anni 2013 e 2014, aveva perpetrato numerose minacce e maltrattamenti nei confronti della propria moglie, costringendola ad avere anche rapporti intimi non consenzienti.

Dopo i gravi avvenimenti, la donna decideva finalmente di rivolgersi alle autorità per metter fine al proprio incubo, ed a seguito delle prime indagini condotte dall’Arma, la Corte di Appello di Roma ha emesso sentenza di condanna nei confronti del 57enne, condannando l’uomo ad anni 4 di reclusione ed all’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Minturno
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Minturno