Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, i cittadini protestano sotto al Comune: quartieri senza fogne e acqua potabile foto

"Montagnano, Villaggio Ardeatino, Valle Gaia attendono da 40 anni": sono solo alcune delle scritte che i manifestanti hanno esposto fuori dal Comune

Ardea – I cittadini di Ardea sono scesi a protestare sotto al Comune contro i disservizi presenti in alcune zone del territorio.

A Montagnano infatti non è presente né acqua potabile né fognature. Una situazione che causa da anni disagi ai residenti, che oggi non ci hanno visto più e si sono organizzati per andare sotto alla sede di via Salvo d’Acquisto.

“Cambiano le amministrazioni ma i risultati non cambiano. Abbiamo detto grazie a Di Fiori e ora diciamo grazie a Savarese”, “Fogne e acqua ancora non ci sono” e ancora “Montagnano, Villaggio Ardeatino, Valle Gaia attendono da 40 anni”. Queste sono solo alcune delle scritte che i manifestanti hanno esposto fuori dal Municipio con cartelloni e striscioni.

Ci si chiede se la protesta riuscirà a far comprendere all’Amministrazione la frustrazione con la quale convivono da decenni questi abitanti o se resterà l’ennesimo tentativo dei cittadini di farsi ascoltare senza ottenere risultati concreti. I residenti sono stati ricevuti dal presidente del consiglio Lucio Zito, che è stato raggiunto solo in un secondo momento dal sindaco Mario Savarese. Sul luogo erano presenti anche i Carabinieri a sorvegliare la situazione.

Il Faro online –Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea