Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, commercianti e artigiani in azione: nuovo look per il parco giochi di via Maiori foto

Montino: "I commercianti hanno raccolto i fondi necessari per i materiali necessari, mentre gli artigiani hanno eseguito i lavori, a titolo del tutto gratuito"

Fiumicino – “Una dozzina di attività commerciali, realtà associative e tre artigiani di Fregene si sono adoperati per dare un contributo rilevante alla località e di questo voglio ringraziarli”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

“I commercianti hanno raccolto i fondi necessari per i materiali necessari, mentre gli artigiani hanno eseguito i lavori, a titolo del tutto gratuito – prosegue Montino -. Questo ha permesso il ripristino di 16 punti luce nel parco giochi di via Maiori dove le lampade sono state sostituite con nuove lampade a Led e due fari sulla parte ludica e che hanno una migliore luminosità e consentono un notevole risparmio.

Sempre al parco giochi – prosegue Montino – sono state sistemate le altalene e alcune associazioni impegnate sui temi dell’ambiente provvederanno nei prossimi giorni a eliminare tutti gli aghi di pino che cadono sporcando il suolo e l’area giochi. Un importante intervento è stato fatto anche sulla fontana all’ingresso della località che adesso funziona di nuovo, è illuminata e con il prato ben sfalciato”.

È giusto che queste realtà siano conosciute da tutte e tutti, quindi le citerò una per una – aggiunge il sindaco. Hanno contribuito economicamente: il Centro Anziani Maccarese, l’associazione Villaggio Dei Pescatori, la Pescheria F.lli Paparella, il bar Bondolfi, l’associazione Coco Baby, il Ristornate la Tana del Grillo, il Ristorante Zio Mauro, lo Studio Dentistico Ceotto, il Ristornate La Scialuppa, l’Enoteca il Porto, la merceria L’angolo delle idee, lo Stabilimento il Sogno del Mare, ristorante La Baia ed Edilizia Silvestri. Hanno eseguito i lavori idraulici ed elettrici: Giuseppe Nania, Claudio Pegoraro e Bruno Meta”.

“Ad ognuno di loro va il mio ringraziamento – conclude Montino – per un gesto che testimonia un grande senso civico, l’amore per il proprio territorio e la cura per la bellezza della località. Una città bella e accogliente ha bisogno del contributo di tutte e tutti, oltre che dell’impegno dell’amministrazione, specialmente in un territorio vasto come il nostro nel quale, però, ogni singolo gesto può fare la differenza”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino