Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Prada Cup, doppia vittoria di Luna Rossa su American Magic: il sogno continua

Sibello: “Splendida gara e controllata con tenacia. Siamo contenti. Speriamo bene per il futuro”. Parla il randista azzurro

Aukland – Buone le prime due. Luna Rossa batte 2-0 American Magic nelle prime due regate al meglio delle 7 delle semifinali di Prada Cup, con vantaggi abissali per quelle velocità: 2:43 minuti nella prima prova e 3:07 minuti nella seconda. Vantaggio, segnala il team italiano, “costruito già nelle fasi di prepartenza, e consolidato su tutto il percorso, conquistando secondi ad ogni gate“. Il vincitore delle semifinali affronterà il team inglese Ineos UK per decidere chi sarà lo sfidante di Emirates Team New Zealand, detentore della Coppa America.

È stata un’ottima giornata, perché siamo riusciti a fare quello che ci eravamo prefissati di fare. A cominciare dalle partenze, dove abbiamo sempre avuto il controllo della situazione, riuscendo a essere liberi e puliti sulla linea, prendendo subito un bel ritmo“. Lo afferma Pietro Sibello, randista di Luna Rossa. “Le condizioni non erano facili. Il vento era forte e in alcuni momenti molto rafficato. Abbiamo cercato di non rischiare molto nelle manovre e nei giri di boa, tranne in una, un po’ più spinta, nella seconda regata, dove abbiamo avuto una piccola sbavatura: il foil è uscito dall’acqua e ha ventilato, ma siamo riusciti a ripartire immediatamente“.

Finora le nostre performance con vento forte non ci avevano soddisfatto, abbiamo lavorato tantissimo in questi giorni per migliorare, e questo ci fa ben sperare per il futuro. Sono molto contento per il team che ha continuato a dare il massimo in ogni momento. Ovviamente la strada è ancora lunga, ma questo risultato ci dà un buon aiuto per andare avanti con positività“, ha aggiunto Sibello. (adnkronos)