Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Regione Lazio: Presentata una mozione per il sostegno alla Comunità Capodarco

I consiglieri Mattia, Bonafoni, ;eonori e Minnucci: "La Comunità Capodarco ha rappresentato in questi anni di attività un'insostituibile rete di supporto per i pazienti e le loro famiglie"

Regione Lazio – “Un appello comune per la difesa della Comunità Capodarco e dell’intera esperienza che ne è nata sul territorio, un presidio fondamentale sociale e sanitario che con questa mozione vogliamo riconoscere e salvaguardare, soprattutto alla luce della pandemia e dei suoi effetti.”

“La Comunità Capodarco ha offerto in questi anni di attività servizi essenziali a bisogni particolari di molti cittadini, rappresentando un’insostituibile rete di supporto per i pazienti e le loro famiglie. Parliamo di situazioni complesse che con l’emergenza sanitaria si sono acuite e che rischiano di non trovare più un punto di riferimento consolidato sul territorio.

C’è poi una forte preoccupazione per la tutela occupazionale delle oltre 150 persone che lavorano all’interno delle strutture della comunità, lavoratori e lavoratrici altamente qualificati ai quali si aggiungono il personale della sede di Grottaferrata, con ulteriori 50 operatori e operatrici socio-sanitari impegnati in progetti di inclusione e agricoltura sociale o il personale della Capodarco formazione e servizi e in generale tutti i protagonisti della Fondazione ‘prima del dopo’.”

“Con la mozione presentata ieri in Consiglio chiediamo un impegno concreto e trasversale della Regione per salvaguardare il destino della Comunità Capodarco, per tutelare le persone che nei suoi servizi hanno trovato risposte complesse a bisogni e diritti fondamentali e garantire la continuità occupazione di tutti gli operatori e delle operatrici che in questi anni hanno reso possibile il servizio, siano essi dipendenti o partite Iva.” – Così in una nota congiunta la Presidente Commissione lavoro del Consiglio regionale e prima firmataria Eleonora Mattia, le Consigliere regionali Marta Bonafoni e Marta Leonori e il Consigliere Emiliano Minnucci.
Il Faro online – Clicca qui per leggere le notizie della Regione Lazio.