Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Finanziere di Formia in manette: era un pusher

L'appuntato è stato sorpreso dai colleghi delle Fiamme gialle e dalla Polizia a cedere una dose

Formia – Ieri, a Formia, la locale Compagnia Guardia di Finanza e il Commissariato della Polizia di Stato hanno arrestato un 49enne per spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di un appuntato della Guardia di Finanza, attualmente in forza alla Scuola nautica di Gaeta, non impiegato in servizi operativi.

L’arresto è avvenuto nei pressi di Torre Mola ove poliziotti e finanzieri, impiegati in un servizio congiunto di contrasto allo spaccio di droga, hanno bloccato il 49enne poco dopo averlo notato cedere una dose ad un assuntore.

Le successive attività di perquisizione hanno consentito il rinvenimento di altri quattro grammi di cocaina, suddivisi in undici dosi, che l’uomo aveva nella sua disponibilità al momento dell’arresto; nella circostanza, è stato sottoposto a sequestro il motoveicolo a bordo del quale l’uomo si muoveva ed utilizzato per l’attività di spaccio.

Su disposizione della competente autorità giudiziaria, l’arrestato è ristretto agli arresti domiciliari.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Formia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Formia