Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Terracina punta sull’agricoltura, l’assessore Zappone: “Fondamentale per l’economia”

L'amministrazione ha manifestato la volontà di aprire un dialogo con le cooperative e gli imprenditori agricoli

Terracina – L’assessore all’Ambiente e all’Agricoltura, Emanuela Zappone, coglie l’occasione della riapertura dello Sportello UMA per fare il punto sulla nuova delega ricevuta.

“C’è indubbiamente una stretta contiguità – afferma Zappone – tra le problematiche ambientali e agricole, due settori che intrecciano luoghi, culture, materie e ambiti di intervento. Tra gli agricoltori sono fortemente presenti i temi dell’ambiente, il cui rispetto è divenuto anche un importante valore aggiunto per la qualità dei prodotti e per la loro appetibilità commerciale. Il nostro territorio vanta eccellenze sia ambientali sia agricole e la vera sfida è quella di valorizzare entrambe, coniugandone il più possibile le esigenze, favorendone la piena compatibilità e lo sviluppo comune.

Siamo consapevoli della straordinaria importanza che rivestono anche in ambito economico per la nostra città, per cui lavoriamo affinchè la qualità delle due offerte sia altissima.

La volontà è quella di aprire un dialogo diretto con le cooperative, gli imprenditori agricoli e i lavoratori per ascoltarne le istanze e provare a sostenere questa categoria così importante per il nostro territorio. A tal fine, intendo avvalermi della collaborazione dei diversi consiglieri comunali presenti in Amministrazione che sono vicini al mondo agricolo.

La riapertura dello Sportello UMA, obiettivo al quale abbiamo lavorato a lungo insieme all’assessore Annarelli, rappresenta un concreto atto di sostegno al settore e ai suoi operatori. Siamo riusciti, e sono lieta di comunicarlo, anche a integrare lo Sportello con una ulteriore risorsa umana a partire già dal 1 febbraio. Come abbiamo sempre fatto – conclude l’assessore -, continueremo ad affrontare i problemi e i temi relativi alla categoria anche in collaborazione con la Regione e con gli altri enti sovracomunali competenti in materia”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Terracina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Terracina