Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Tragedia a Civitavecchia, 17enne muore gettandosi dal balcone

La ragazza è morta precipitando dal balcone della sua abitazione intorno alle ore 12 di ieri. A nulla è valso l'intervento del 118

Civitavecchia – Una 17enne si è suicidata gettandosi dal balcone della sua abitazione in via Monti Reatini, a Civitavecchia, intorno alle ore 12 di ieri, 1 febbraio.

A nulla è valso l’intervento del 118, che ha tentato di rianimarla. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, che chiariranno le motivazioni che hanno portato la ragazza a compiere l’atroce gesto.

Il sindaco Tedesco: “Un dolore immenso”

Civitavecchia oggi ha il cuore spezzato. Un dolore immenso che travolge tutti e ci invita alla riflessione, per una ragazza di 17 anni che nel fiore dei suoi anni ci ha lasciato”. Così, in un post su Facebook, il sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco.

“Invito tutti, su iniziativa degli studenti di tutte le scuole, a fermarsi per un minuto di silenzio, abbracciando idealmente la famiglia della giovane”, ha aggiunto Tedesco.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Civitavecchia