Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, Di Pillo: “Skate park abusivo? Allibita dall’attacco della Lega, è tutto regolare”

La presidente del X Municipio: "Nessuno si azzardi a mettere in discussione un’opera che riqualifica un intero quadrante, pensata per le esigenze dei ragazzi del quartiere"

Ostia – “Abbiamo operato in perfetta regola e l’area dove è stato realizzato il nuovo skate park risulta inventariata a patrimonio comunale con un suo codice patrimoniale. Rimango allibita dalla spregiudicatezza della Lega e dall’attacco ad un territorio dove per anni la criminalità ha fatto il bello e cattivo tempo”. Così in un post su Facebook la presidente del Municipio X Giuliana Di Pillo, replica alle dichiarazioni della Lega (leggi qui).

“Da quello che sostengono dovremmo chiudere e magari abbattere il mercato comunale dell’Appagliatore, la parrocchia di Nostra Signora di Bonaria, il centro anziani e il nuovo skate park. Non siamo preoccupati assolutamente perché le bugie hanno le gambe corte ma siamo dispiaciuti nel vedere persone che si accaniscono contro il futuro dei giovani, contro chi la domenica va in chiesa e con le famiglie che da anni vanno a fare la spesa nei mercati”. “Nessuno si azzardi a mettere in discussione un’opera che riqualifica un intero quadrante, pensata per le esigenze dei ragazzi del quartiere né tanto meno i punti importanti di socializzazione e preghiera del territorio”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio