Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Una nuova scuola ad Ardea, Zotta: “Stiamo cercando l’area più idonea” foto

I tecnici di Città Metropolitana di Roma hanno effettuato un sopralluogo ad Ardea per verificare la possibilità di edilizia scolastica leggera

Ardea – I tecnici di Città metropolitana, insieme al Sindaco Mario Savarese, hanno effettuato un sopralluogo ad Ardea per verificare la possibilità di edilizia scolastica leggera e per individuare un’ area idonea al progetto.

“L’intervento servirà a superare il problema di ricettività delle scuole di Pomezia e contribuirà a dare una risposta concreta agli studenti di Ardea limitandone il pendolarismo”. Si legge in una nota stampa di Teresa Zotta, Vice Sindaco e delegata alla Scuola Città metropolitana di Roma.

“Continua il nostro impegno per ovviare alla problematica legata agli spazi didattici in quadranti in sofferenza. Al vaglio tutte le ipotesi per trovare soluzioni concrete e funzionali”, conclude.

Il sindaco di Ardea, Mario Savarese, ha dichiarato: “L’obiettivo di questo incontro è individuare l’area più idonea per una scuola superiore che sia un vero e proprio polo scolastico. L’idea iniziale infatti era quella di realizzare dieci aule, ma la discussione ha portato alla decisione di costruire in fase successiva altre aule. Pertanto, dopo aver analizzato in ufficio le varie opzioni, abbiamo optato per l’area di via Bergamo, la più idonea per questo tipo di progetto”.

“Si tratta di un progetto ambizioso – ha aggiunto il Sindaco -: questo dell’individuazione del luogo è già un primo passo essenziale. Per quanto riguarda i tempi non sono strettissimi, non ce la faremo per l’inizio del prossimo anno scolastico, ma dovremmo farcela per quello successivo. Ringrazio Maria Teresa Zotta per l’interesse dimostrato. Sono fiducioso che stavolta il sogno mio, di tanti cittadini e di tutti i ragazzi di Ardea che adesso sono costretti ad andare fuori Comune sarà finalmente concretizzato”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea