Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

In arrivo nuove aule a Selva dei Pini per le scuole superiori di Pomezia

Per rispondere all'esigenza di spazi degli istituti superiori di Pomezia, il Comune ha confermato la disponibilità delle aule presso la struttura del Complesso Selva dei Pini

Pomezia – Buone notizie dalla Commissione Formazione, Scuola ed Edilizia Scolastica di Città Metropolitana di Roma Capitale alla quale hanno partecipato i Sindaci di Pomezia e Ardea.

Per rispondere immediatamente all’esigenza di spazi degli istituti superiori di Pomezia, il Comune ha confermato la disponibilità delle aule presso la struttura del Complesso Selva dei Pini, che le scuole Picasso e Pascal stanno già utilizzando, anche per il prossimo anno scolastico.

In tal caso sarà confermata anche la navetta gratuita, finanziata proprio da Città Metropolitana, che collega Pomezia Centro a Selva dei Pini. Inoltre i tecnici di Città Metropolitana stanno valutando la possibilità di installare moduli aggiuntivi nell’area dell’istituto Pascal, dove è urgente rispondere al numero di iscrizioni effettuate.

Sul versante del Comune di Ardea, si è avviato il processo per verificare la fattibilità della realizzazione di un istituto superiore in via Bergamo (leggi qui): un progetto a lungo termine che risponderebbe alle esigenze scolastiche dei ragazzi di Ardea, alleggerendo allo stesso tempo gli istituti superiori delle Città vicine.

“Siamo soddisfatti dell’incontro – dichiara il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà – Città Metropolitana si è impegnata a lavorare su un doppio binario: rispondere all’urgenza relativa alla mancanza di spazi per il prossimo anno scolastico e lavorare per un progetto più a lungo termine, come la realizzazione di una nuova scuola ad Ardea. In tal modo potremmo migliorare la qualità della vita di molti studenti costretti al pendolarismo, e allo stesso tempo migliorare la vivibilità della nostra Città riducendo il traffico veicolare negli orari di ingresso e uscita dalle scuole”.

“Voglio ringraziare – conclude il Primo Cittadino – la vice Sindaco di Città Metropolitana di Roma Capitale Zotta per la disponibilità dimostrata e l’attenzione posta al nostro territorio, e il Sindaco di Ardea Savarese per il sostegno e l’impegno: una forte dimostrazione di collaborazione virtuosa tra le istituzioni per il benessere collettivo”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Pomezia