Seguici su

Cerca nel sito

Un viaggio fra le bellezze della città a portata di… smartphone: ecco il “Nettuno Virtual Tour”

Grazie al "Nettuno Virtual Tour" la città sarà visitabile a 360 gradi: si potrà entrare nel Forte Sangallo, visitare i musei e tanto altro ancora

Nettuno – E’ stato presentato lunedì 8 febbraio il progetto “Nettuno Virtual Tour” promosso dall’Assessorato al Turismo, che punta a promuovere i monumenti e le bellezze paesaggistiche del nostro territorio alla presenza della stampa, dell’associazione commercianti, l’associazione ristoratori, l’associazione albergatori e B&B e delle Pro Loco Città di Nettuno e Forte Sangallo.

Un’iniziativa nata dalle limitazioni agli spostamenti dall’emergenza coronavirus e che punta a far conoscere Nettuno oltre i confini della città dando l’opportunità di visitarla virtualmente, un investimento per futuri possibili turisti e visitatori a beneficio di tutte le attività commerciali e produttive del territorio.

“Accolgo con estrema soddisfazioni questa iniziativa – commenta il sindaco Alessandro Coppola – è importante sfruttare al massimo le risorse che le nuove tecnologie ci mettono a disposizione per permettere alla nostra città di svolgere quel ruolo centrale nel panorama turistico regionale che si è meritevolmente ritagliata in questo anno e mezzo, nonostante tutte le difficoltà affrontate dal settore durante l’emergenza sanitaria. Ringrazio l’assessore Alessandro Mauro, la dirigente dott.ssa Margherita Camarda e gli uffici comunali per il lavoro svolto che ha permesso di far compiere a Nettuno un altro passo verso il futuro”.

Il Nettuno Virtual Tour permette di visitare la città e i suoi monumenti direttamente dal proprio computer o dal proprio smartphone. La città sarà visitabile a 360 gradi: si potrà entrare nel Forte Sangallo, visitare i musei e leggere le schede informative di alcuni dei punti di interesse più caratteristici. Oltre a questo sarà possibile vedere la “Nettuno di ieri” con alcune bellissime foto storiche dalle città e ammirare la bellezza paesaggistica del territorio con suggestive istantanee scattate utilizzando i droni. Questo strumento innovativo consentirà a tutti di visitare Nettuno nonostante le limitazioni dettate dall’emergenza Coronavirus, un investimento turistico in termini di immagini che permetterà a potenziali turisti di apprezzare le nostre bellezze per poi venire a visitarle di persone quando sarà consentito.

Il “Nettuno Virtual Tour” sarà condiviso anche con le scuole del territorio per dar modo alle insegnanti di illustrare agli studenti della città i beni artistici, architettonici e paesaggistici di Nettuno.

“Con le forti limitazioni agli spostamenti in vigore per contrastare la diffusione del Coronavirus – dichiara il vicesindaco con delega al Turismo Alessandro Mauro – abbiamo pensato di poter dare la possibilità, a chi visita il nostro sito web o la nostra pagina Facebook in cerca di informazioni sulla città, di visitare i musei, i monumenti e anche i luoghi simbolo di Nettuno direttamente dal proprio computer o dal proprio smartphone. Un’innovazione necessaria per una città a vocazione turistica come la nostra che siamo orgogliosi di presentare quest’oggi e che si inserisce nel più ampio progetto di promozione turistica del brand ‘Città di Nettuno’ iniziato quest’estate e proseguito durante le feste di Natale e che ha permesso alla nostra città di essere presente nei principali media e portali regionali dedicati al turismo”.

“Un investimento – prosegue Mauro – in termini di immagine che mira ad aumentare il flusso turistico e di visitatori a Nettuno quando la pandemia sarà terminata, a beneficio del settore commerciale ed enogastronomico del nostro territorio che ringrazio di essere intervenute qui oggi. Il nostro impegno per Nettuno continua e non si fermerà, far conoscere le nostre bellezze e le nostre tradizione e il primo passo per farle apprezzare e rilanciare il nostro territorio anche a livello economico dopo i mesi difficili affrontati nel 2020”.

I punti di interesse inseriti al momento nel “Nettuno Virtual Tour” sono i seguenti:

  • Forte Sangallo – Museo Antiquarium – Museo dello Sbarco
  • Borgo Medievale – Collegiata San Giovani – Cavone – Marciaronda
  • Piazza Mazzini – Piazza del Mercato – Fontana del dio Nettuno
  • Piazza Battisti – Lungomare Matteotti
  • Piazzale San Rocco – Santuario di Nostra Signora delle Grazie – Madonna delle Grazie – Cripta Santa Maria Goretti

Il “Nettuno Virtual Tour” verrà implementato nel corso dell’anno con l’inserimento di altri punti di interesse, monumenti e bellezze paesaggistiche della Città di Nettuno. Il Nettuno Virtual Tour è online al seguente indirizzo raggiungibile da un apposito banner sul sito istituzionale del Comune di Nettuno (clicca qui).
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Nettuno
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Nettuno