Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Vola Luna Rossa: poker di vittorie su Ineos. Tre punti all’America’s Cup

La barca italiana allunga sugli inglesi in Nuova Zelanda. Mercoledì intanto gare rinviate per Covid

Più informazioni su

Aukland – Un poker da favola e da ‘galeone’ dei mari. E’ anche un simpatico spot a mostrarlo, in onda sui social in queste ore. Arrivano gli italiani sulle cose inglesi e tutti a fuggire e a prepararsi per la battaglia. Una guerra marina che attualmente è stravinta dagli azzurri, chiamati anche la ‘Nazionale del Mare’. Un po’ come le Frecce Tricolori del cielo. Luna Rossa occupa un posto speciale nei cuori dei tifosi  italiani. Un simbolo dell’unità nazionale, un ‘luogo metafisico’ dove incontrarsi oggi, nell’era del Covid in cui sono  vietati i rapporti sociali. Allora c’è lei, in ore notturne direzione alba, a tenere compagnia a chi è solo, a chi è in quarantena, a chi deve nel quotidiano fare i conti con la crisi sanitaria ed economica.

E sta vincendo la ‘Luna degli Italiani’. Ad Aukland si è presa altre due vittorie entusiasmanti su Ineos e il risultato provvisorio è di 4 a 0. Mancano tre punti per entrare nell’evento da sogno. Un’Americas’ Cup di marzo che alzerebbe il livello emozionale degli appassionati e degli azzurri del mare. Sembrava difficile alla vigilia questa competizione finale nella Prada Cup. Nella prima parte di torneo gli inglesi avevano tirato la volata in mare, ma ora la situazione  si è ribaltata e la tecnologia aiuta moltissimo, come il cuore e il talento  degli  azzurri in barca. Bertelli ha dichiarato che se l’Italia vincesse l’America’s Cup, le competizioni prossime si svolgerebbero a Cagliari, dove erano destinate precedentemente.

Ma ora è tempo di pensare ancora a queste finali  di Prada Cup. Luna Rossa va veloce a pelo sul mare. Una corsa emozionante da incanto, con i foil che  dominano i venti nel Golfo Euraki. La prima vittoria della regata di inizio ha visto Luna Rossa tagliare il traguardo con un vantaggio di 13 secondi, mentre nella successiva lo stacco è stato più netto, sfruttando gli errori di Ineos. E’ cambiato il vento all’improvviso e Luna Rossa ne ha approfittato. Perché forse è cambiato davvero il vento.

Le prossime gare dovevano svolgersi mercoledì 17 febbraio, ma il mini lockdown imposto ad Aukland fa traballare l’organizzazione. La quarantena durerà fino alla mezzanotte di quel giorno: “Come risultato dell’annuncio del Governo di un lockdown di livello 3 ad Auckland, inizialmente previsto per le prossime 72 ore, le regate in programma per mercoledì 17 febbraio sono state rinviate e il villaggio non sarà aperto al pubblico in questo periodosi legge nel comunicato dell’America’s Cupgli organizzatori stanno lavorando con le autorità per proseguire nei prossimi giorni le attività“.

 

 

With two more points, #LunaRossaPradaPirelli reaches 4-0.
Keep it up!
#PradaCup #AmericasCup
Prada Pirelli

Pubblicato da Luna Rossa Prada Pirelli Team su Sabato 13 febbraio 2021

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su