Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, centrodestra e liste civiche uniti per progettare il futuro

Sul tavolo i temi più sensibili emersi dal dibattito a cominciare dalla pandemia e alla conseguente crisi socio economica del territorio

Fiumicino – Oggi si sono riuniti i vertici del centrodestra (Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia) dei movimenti politici e delle liste civiche (Cambiamo, I Moderati, Energie per l’Italia, Crescere Insieme, Cristiano Popolari e Azione Fiumicino) insieme ai capigruppo consigliari , al vice presidente del consiglio comunale, alla presenza del senatore William De Vecchis, per esaminare la situazione politica.

Sul tavolo i temi più sensibili emersi dal dibattito a cominciare dalla pandemia e alla conseguente crisi socio economica del territorio, fino alle questioni legate al porto turistico, alla realizzazione del polo logistico Amazon, alla vertenza Alitalia e alla crisi aeroportuale, alla questione dei vincoli B4A di Isola Sacra e alla messa in sicurezza del territorio, per poi affrontare la critica situazione di impianti e associazioni sportive.

Infine un particolare punto di discussione ha focalizzato l’attenzione dei responsabili di centrodestra sulle questioni dei debiti fuori bilancio generati dalla giunta comunale. Nei prossimi giorni si riuniranno le segreterie politiche per definire su questi temi gli indirizzi per i gruppi consiliari e le azioni conseguenti sul territorio. La riunione è stata presieduta da Mario Baccini, capogruppo del centro destra.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino