Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Pomezia, il Pd: “Avviare un piano di manutenzione urbana nelle periferie”

Mengozzi e Zanin: "Chiediamo una programmazione del bilancio comunale che metta al primo posto un grande piano di manutenzione urbana"

Pomezia – Cura delle periferie, messa in sicurezza del territorio, lotta al degrado e interventi urgenti per i servizi primari in tutti i quartieri della città. I consiglieri comunali del Partito Democratico di Pomezia, Stefano Mengozzi e Paolo Zanin, hanno chiesto un cambio di passo all’Amministrazione comunale di Pomezia con due proposte concrete protocollate martedì.

Con una mozione il gruppo Pd chiede una programmazione del bilancio comunale che metta al primo posto un grande piano di manutenzione urbana, partendo dai quartieri periferici di Pomezia e Torvaianica. Interventi urgenti sulle strade, cura degli arredi e degli spazi urbani in rovina, pulizia di fossi cunette e caditoie: questi i punti principali della richiesta, da inserire nel piano finanziario dell’ente.

I consiglieri hanno anche richiesto un tavolo urgente con Acea, da tenere nella commissione Lavori Pubblici comunali, per il completamento di lavori già consegnati e mai attivati in diversi quartieri della città, come gli impianti fognari di Monachelle e Castagnetta.

La proposta è stata presentata lunedì sera durante l’incontro del Partito, guidato da Michela Califano, con l’Assessore regionale ai Lavori Pubblici e Mobilità della Regione Lazio, Mauro Alessandri, per sottolineare una strategia comune di interventi sul territorio che l’ente regionale, virtuosamente, ha già avviato a Pomezia con gli interventi su via Campobello, via Pontina e sulla rete fognaria pometina.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Pomezia