Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Larissa da record, primato mondiale juniores e pass olimpico: 6,91 nel lungo

Agli Assoluti Italiani in corso, l’atleta azzurra campionessa europea juniores fa la misura della storia

Ancona – Record italiano assoluto indoor, migliore prestazione nazionale under 23 e under 20. E record mondiale under 20 al coperto. Larissa felice in pista festeggia con le sue amiche del lungo e con il suo allenatore Gianni Cecconi. La Iapichino poco fa, alla prima giornata degli Assoluti Italiani Indoor, ha fatto la misura della storia: 6.91 ad Ancona.

Un talento in crescita l’atleta delle Fiamme Gialle. La donna del lungo del futuro e ormai già con un grande presente da vivere. Due settimane fa aveva registrato il primato agli Assoluti Italiani per la categoria juniores di 6,75 (leggi qui). E questo 6,75 oggi ad Ancona lo ha fatto per due volte.

La misura è arrivata in una gara a cui Larissa dice basta con la misura della gioia e si mette al collo l’oro assoluto. Un salto che va oltre le leggende  della disciplina. Mamma Fiona May, presente sugli spalti, fece la stessa misura nell’Indoor. E Larissa cresce e conquista record. L’impressione è che potrebbe andare oltre, grazie alla sua leggerezza nel salto e velocità di corsa in pedana. Ma si stagliano le Olimpiadi all’orizzonte. La Iapichino fa il miglior salto al mondo del 2021 e ottiene lo standard olimpico per Tokyo.

 

#atletica +++LARISSA IAPICHINO 6,91 RECORD ITALIANO INDOOR+++ 💥💥💥💥 Eguagliato il 6,91 di mamma Fiona May, è RECORD DEL MONDO UNDER 20 INDOOR nel salto in lungo

Pubblicato da Federazione Italiana di Atletica Leggera su Sabato 20 febbraio 2021

(foto@Colombo/Fidal)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport