Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Buongiorno Italia, è sogno: Luna Rossa alla 36esima America’s Cup

Sfideranno New Zealand i ragazzi di Capitan Sirena. Gioia immensa ad Aukland e Prada Cup conquistata. Si torna in mare il 6 marzo

E’ una domenica diversa per l’Italia dello sport. Da questa parte del globo, la nazione tricolore  si risveglia con un sogno tra le mani: la sua ‘Nazionale del Mare’ ha vinto la Prada Cup. E allora? Allora, Luna Rossa il 6 marzo tornerà a giocarsi la Coppa America. Era il 2000 l’ultima volta che gli azzurri della vela cercavano di scrivere la storia e dopo 21 anni ci riproveranno ancora. Si risveglia così l’Italia il 21 febbraio.

Luna Rossa questa notte ha battuto Ineos. Ce l’hanno fatta i ragazzi di Bertelli. Capitan Sirena e compagni hanno veleggiato più veloci. Pelo sul mare e traguardo alto. Altissimi i sogni. E l’emozione è palpabile. Da impazzire la gioia dei tifosi ad Aukland. Famiglie dei marinai di Luna Rossa e appassionati della vela. Anche gli italiani in Nuova Zelanda. E anche in Italia, i nottambuli che hanno seguito le imprese della loro ‘Red Moon’ sin dal mese di dicembre, non hanno trattenuto la felicità nelle case di tutto il Paese. Sotto ‘il coprifuoco italiano causa Covid’ gli italiani hanno ritrovato il sorriso.

L’equipaggio azzurro ha dominato le due regate in programma. Ha allungato ancora sugli inglesi e si è portato a casa la Prada Cup. Risultato finale 7 a 1. In questo modo è arrivata la qualifica alla 36esima America’s Cup. Dal 6 al 15 marzo sarà proprio Luna Rossa a sfidare Emirates. Buon vento Luna Rossa.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport