Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, party clandestino con droghe, in barba al Dpcm: interviene la Polizia di Stato

Alla festa stavano partecipando 17 persone, tutte sanzionate, mentre le sostanze stupefacenti sono state sequestrate

Roma – Festino privato con cocaina e marijuana. E’ quanto successo stanotte, 21 febbraio 2021, al Pigneto, dove verso le 3:00, gli  agenti della Sezione Volanti e del commissariato Porta Maggiore hanno interrotto la festa che si stava svolgendo presso un’abitazione privata

Al party clandestino, stavano partecipando 17 persone. La reticenza dei giovani ad aprire la porta alla Polizia di Stato ha insospettito ulteriormente i poliziotti che hanno perquisito l’appartamento e trovato alcuni grammi di cocaina e marijuana. Tutte le 17 persone presenti alla festa sono state sanzionate in violazione delle attuali normative anti-covid ed un’apposita informativa di reato verrà inviata all’Autorità Giudiziaria in merito allo stupefacente sequestrato.
Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo