Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea si colora per Carnevale: la festa nei parchi e nelle piazze tra mostre e street art foto

Un weekend all'insegna dell'arte e del divertimento con la mostra 'Storie del Carnevale' alla Rocca e l'apertura straordinaria del parco Rielasingen

Ardea – “Ben riusciti i due eventi organizzati dal Comune presso la Rocca e Parco Rielasingen. La mattina, presso la piazza della Rocca, si è svolta la mostra ‘Storie del Carnevale‘, una rassegna sui vari significati del Carnevale a partire dai Lupercalia fino alle maschere più conosciute della commedia dell’Arte (Pantalone, Arlecchino, Pulcinella, ecc.)”. Lo comunica a ilfaroonline.it l’Amministrazione di Ardea.

Moltissimi i cittadini che si sono avvicinati per curiosare – prosegue l’Amministrazione – o arrivati appositamente per assistere alla mostra ‘open air’: la rassegna documentaria, organizzata dalla Pro Loco Ardea, ad opera del Presidente Rossano Tantari, in collaborazione con l’Assessorato ai Beni Culturali, Turismo e Tempo Libero (per la particolare cura dell’Assessore Sonia Modica, archeologa, che ha coadiuvato l’Associazione Centro Hygge, nella figura della Presidente Ylenia D’Andrea, a cui si deve l’elaborazione grafica dei pannelli in mostra) ha visto l’esposizione di 20 quadri, a tema, sia sul Carnevale, che con approfondimenti relativi all’architettura e alla storia della chiesa di Santa Marina, sede temporanea del Museo Archeologico di Ardea- (ArdeamuSeo, che ospiterà i pannelli dopo l’evento, per i quali é in valutazione la fattibilità della messa in opera presso la nuova sede comunale).

“Contestualmente – prosegue il M5S -, a pochi metri di distanza dalla Piazza del Popolo, prendeva forma la manifestazione di Street art dedicata alla memoria di Manzú, al cui compimento, sulla facciata della scuola omonima della Rocca, si dedicano, a fasi alterne, i due artisti Steven Vittoni e Matteo Salvatore: il volto del maestro Manzù é già ben visibile e in procinto di essere definito nelle prossime settimane per opera dei due ‘street artists’”.

“A tal proposito si ringrazia la ditta Edil Parroni per la disponibilità del braccio mobile. Dalle ore 11.00, a Tor San Lorenzo, é proseguita l’apertura straordinaria del Parco Rielasingen, in presenza di Paola Soldati, Presidente della Commissione Servizi alla Persona e Turismo e della Presidente della Pro Loco Tor San Lorenzo, Daniela Magliacca: l’area verde, affidata con apposito bando tecnico, all’associazione “Il Melograno’, rappresentata per l’occasione da Mario Monge, si é resa fruibile con adeguati lavori di sistemazione: bonifica e taglio dell’erba, pulizia degli spazi, sgombero da materiali e oggetti ingombranti; operazioni che hanno permesso l’ingresso dei cittadini con accessi controllati e contingentati”.

“I genitori hanno potuto trascorrere una giornata in serenità con i propri bambini, in compagnia di parenti e amici, approfittando del bel tempo. Per permettere la fruibilità degli spazi naturali distribuiti in ambito comunale, con continuità e in modo che possa risultare apprezzabile a tutti, l’Amministrazione sta lavorando con le associazioni, al fine di rendere accessibili, in sicurezza, le aree verdi già assegnate”.

“Il lavoro é tanto, ma pieno di soddisfazione, anche per la possibilità di sperimentare il contributo collettivo e civico, senza il quale non sarebbe possibile realizzare eventi che, spesso, vengono condizionati dalle complicazioni di articolate procedure amministrative e burocratiche”.

“Si ringrazia a questo proposito – conclude l’Amministrazione pentastellata -, per l’impegno e la disponibilità, la tipografia PubliEuropa che ha anticipato la stampa dei pannelli in mostra e l’Associazione ‘Le Quattro vie’ per il contributo fotografico“.

Il Faro online –Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea