Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

“Hai portato la politica vicino alle persone”: bufera sul tweet di Zingaretti che sostiene la D’Urso

Nicola Zingaretti si schiera sui social a sostegno della famosa conduttrice, scatenando l'ironia del web

Roma - Chiude con tre mesi di anticipo il programma "Live - Non è la D'Urso" e Nicola Zingaretti si schiera sui social a sostegno della famosa conduttrice.

Una chiusura anticipata che non trova l'appoggio di tutti, in particolare del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che ha mostrato parole di sostegno alla D'Urso su Twitter: "In un programma che tratta argomenti molto diversi tra loro hai portato la voce della politica vicino alle persone. Ce n’è bisogno!", ha scritto il Presidente taggando la conduttrice.

Il tweet di Zingaretti, postato solo poche ore fa, ha fatto scatenare il web. Sono centinaia i commenti sotto al profilo del Segretario del Pd: "La politica vicino alle persone dovrebbe portarla lei", "pensavo fosse una fake", "chi ti gestisce la comunicazione ha sbagliato lo studio del target", "speravo fosse un account satirico e invece non lo è", "ma ti hanno hackerato il profilo?", e ancora "alle volte, nell’uso dei social, rivaluto Carlo Calenda". Una mossa quella del Presidente del Lazio che vede più commenti negativi che positivi da parte del web.