Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fondi, task force di cittadini e ispettori ambientali per la prima giornata ecologica

Anche amministratori e associazioni hanno preso parte all'intervento di pulizia di Selva Vetere

Fondi – Si è svolta qualche giorno fa la prima di 16 giornate ecologiche in programma nel corso del 2021 a Fondi.

Residenti, membri dell’associazione Selva Vetere, ispettori ambientali e amministratori, partendo dal parcheggio antistante il camping Holiday, hanno ripulito strade, vie della zona retrodunale e un ampio tratto di spiaggia fino quasi a raggiungere Tumulito.

Sono stati raccolti sacconi e sacconi di rifiuti. Tra stradine, sabbia e radure erano presenti scarti di ogni tipologia ma, a farla da padrona, soprattutto plastica e polistirolo.

I rifiuti, correttamente differenziati, sono stati conferiti in discarica grazie all’ausilio dei camion della società De Vizia.

Il sindaco Beniamino Maschietto e l’assessore all’Ambiente Fabrizio Macaro, che hanno guidato la spedizione ecologica, ringraziano tutti i presenti per aver aderito numerosi all’iniziativa.

Il prossimo appuntamento è per il 7 marzo con una doppia azione di clean-up che interesserà le spiagge di Capratica e Sant’Anastasia.

Si svolgeranno infatti, in contemporanea, la giornata ecologica in programma da calendario e quella di Fare Verde spostata, come deciso al livello nazionale dall’associazione ambientalista, dal 31 gennaio al 7 marzo.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fondi
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fondi