Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Bozza Dpcm, non c’è speranza per palestre e piscine: si prolunga la chiusura

Serrata almeno fino al 6 aprile. I contagi frenano la riapertura, ma si potrà svolgere sport all’aperto

Roma – Si rivela nella durezza più amara la decisione del Governo. Nella bozza del nuovo Dpcm sembra non esserci uno spiraglio di luce per le piscine e le palestre. La questione delle chiusure permane ancora e almeno fino al 6 aprile. Una Pasqua senza un ritorno alla normalità o pseudo – normalità per i gestori allo stremo e per gli impianti, che risentono dei danni economici, che non si contano, e anche strutturali della serrata.

Rimarranno chiuse allora, ancora. Piscine e palestre dovranno attendere l’uscita dal tunnel. Si potrà svolgere lo sport all’aperto però. Mantenendo il distanziamento nel rispetto delle regole, come norme già conosciute. Le palestre ideate da Sport e Salute (leggi qui), insieme all’Associazione Nazionale Comuni Italiani intanto, stanno riscontrando consensi e numerosi frequentazioni nei luoghi cittadini adibiti e nei parchi. Segno che le persone vogliono muoversi e mantenersi in salute. La curva dei contagi in salita e soprattutto le nuove varianti, sempre più diffuse sul territorio nazionale, stanno creando ulteriori problemi allo sport. Si mantiene alta l’attenzione del Governo e del Comitato Tecnico Scientifico, da subito contrario ad una riapertura degli impianti (leggi qui).

Non sono serviti tutti gli appelli spesi in questi giorni. Il presidente dell’Anif (associazione nazionale impianti e fitness), Giampaolo Duregon tra gli altri, più volte aveva chiesto al Governo una riapertura immediata (leggi qui). E Francesco Landi Primario del Policlinico Gemelli di Roma, del reparto geriatria, ha spiegato al Corriere della Sera, l’utilità della pratica sportiva nelle piscine, che sono ‘luoghi di cura’. Niente da fare. Dovranno ancora soffrire gli impianti sportivi, insieme ai loro imprenditori.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport