Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, dipendenti positivi al Covid-19: chiuso un locale in zona Ghetto

Ordinanza del Sindaco: locale chiuso fino a "espressa comunicazione da parte dell'Asl"

Civitavecchia – Il Sindaco Ernesto Tedesco ha firmato nel pomeriggio di oggi una ordinanza con la quale dispone la chiusura di un locale del quartiere Ghetto. La misura si è resa necessaria per le comunicazioni del Dipartimento di Prevenzione della Asl Roma 4, giunte oggi stesso a Palazzo del Pincio, riguardo le misure da intraprendere dopo l’accertata positività al Covid 19 di alcune persone dipendenti dell’esercizio o che avevano frequentato lo stesso.

L’ordinanza prevede “la chiusura con decorrenza immediata” e “fino alla presentazione della documentazione attestante la sanificazione dei locali e alla comunicazione dei nominativi del personale che opererà all’interno dell’attività”. Non solo, la riapertura avverrà “solo a seguito di espressa comunicazione da parte dell’Asl” attestante l’avventura ottemperanza delle prescrizioni impartite. L’ordinanza è stata trasmessa al Prefetto di Roma e alle forze dell’ordine.