Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Campestre di Maccarese, gli organizzatori a Severini: “Gare nel rispetto di tutti i protocolli”

Gli organizzatori dell'evento replicano a Severini: "Si tratta di un evento importante che avviene nel completo e assoluto rispetto di tutte le normative"

Più informazioni su

Fiumicino – “Riguardo all’evento sportivo in programma a Maccarese domani, 28 febbraio, ovvero i campionati di società di Cross 2021, vogliamo rassicurare che la manifestazione sportiva, organizzata dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera Fidal con l’ASD Atletica Villa Guglielmi, segue un ferreo protocollo federale e tutte le norme imposte dal Dpcm del 20 maggio 2020, con i rigidi dispositivi in merito al contrasto anti Covid-19″.

Così l’Asd Atletica Villa Guglielmi Fiumicino replica alle dichiarazioni del consigliere Severini (leggi qui), aggiungendo: “Si tratta di un evento a porte chiuse (accesso vietato al pubblico). Saranno presenti sul posto: Polizia Locale Fiumicino, Protezione Civile e Vigili del Fuoco. L’accesso alla gara è consentito solo agli atleti, tecnici e giudici. All’ingresso è obbligatoria verifica della temperatura corporea, autocertificazione, dispositivi di protezione individuale e sanificazione.

L’ingresso all’area è scaglionato in base alle partenze delle diverse gare che avvengono in ordine progressivo e sarà consentito da 2 h a 1h e 30′ prima dell’inizio della gara. All’impianto potranno accedere unicamente atleti, tecnici e dirigenti (muniti di tesserino da esibire all’ingresso) previa consegna del modulo di autodichiarazione ai sensi degli Artt. 46 e 47 D.P.R. n. 445/2000 con copia del documento.

Gli atleti dovranno indossare la mascherina prima dell’ingresso in griglia, durante la permanenza in griglia e fino al segnale dei 500mt dopo la partenza (Protocollo Fidal). Al termine della propria gara gli atleti dovranno lasciare l’impianto entro 30′ successivi al termine della stessa.

Si tratta di un evento importante che avviene nel completo e assoluto rispetto di tutte le normative, come già avvenuto per altre prove andate in scena in altre regioni d’Italia e in altre città del Lazio in questo 2021 e che si svolge dopo mesi di lavoro preparatorio anche grazie all’organizzazione e alla sinergia avviata dalla Fidal e dall’ Asd Atletica Villa Guglielmi con le massime autorità territoriali coinvolte nell’evento”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino

Più informazioni su