Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Formia, Confcommercio e Commissario Prefettizio insieme per sostenere le imprese

Vittorio Piscitelli ha incontrato Silvana Tizzano e concordato una linea comune per rilanciare l'economia locale

Formia – Nei giorni scorsi, Confcommercio Lazio Sud di Formia, nella persona del vicepresidente vicario Vittorio Piscitelli, ha avuto un importante colloquio con il Commissario Prefettizio Silvana Tizzano.

Il vicepresidente Piscitelli, nel darle il benvenuto e augurandole buon lavoro, ha voluto ringraziare la Tizzano per la disponibilità dimostrata ad incontrare l’Associazione, in un momento di difficoltà per le imprese formiane e di suo intenso lavoro.

Una disponibilità emersa, in modo chiaro, nella riunione. Il Commissario Prefettizio, infatti, ha mostrato attenzione e volontà ad ascoltare le esigenze del sistema economico cittadino e ad affrontare, insieme, le problematiche sia strutturali che legate all’emergenza pandemica e alla crisi economica che ne deriva.

Il vicepresidente Piscitelli ha porto al Commissario Prefettizio i saluti del Presidente Confcommercio Lazio e Lazio Sud e della Camera di Commercio di Latina e Frosinone Giovanni Acampora e ha illustrato l’approccio collaborativo che Confcommercio, a tutti i livelli territoriali, vuole avere ed ha con le istituzioni.

Confcommercio Lazio Sud Formia, in primo luogo, ha ribadito: “La consapevolezza delle imprese, in particolare del settore dei pubblici esercizi e della ristorazione, del necessario rispetto di regole e misure di prevenzione, legate all’epidemia Covid e, soprattutto, ha evidenziato la volontà di collaborare, per un corretto svolgimento di quella che viene definita Movida”.

Il Commissario Prefettizio, nel ringraziare l’Associazione per l’attenzione sul tema delle regole, ha espresso: “Disponibilità a cooperare con le imprese, attraverso la proprie strutture, per garantire comportamenti che permettano alle aziende di lavorare in serenità, nel necessario contenimento della pandemia”.

Nel corso del colloquio, sono state presentate, nel dettaglio, dal vicepresidente Piscitelli alcune delle tematiche emergenti per le imprese formiane e su cui non è possibile abbassare la guardia, soprattutto, in una fase di crisi economica, come quella attuale. Confcommercio Lazio Sud ha posto, come prioritario, il tema della semplificazione amministrativa delle procedure; una semplificazione che agevoli il lavoro e il rilancio delle imprese, nell’attuale contesto critico.

Successivamente, sono state affrontate le problematiche della viabilità (Isola Pedonale, Piano del Traffico, Accesso al Porto), del decoro urbano (in particolare dei 2 litorali), della gestione delle spiagge, della necessaria ottimizzazione dei mercati giornalieri e settimanali, della riorganizzazione dell’Area della Darsena, per la valorizzazione della piccola pesca. Non da ultimo, il vicepresidente Piscitelli ha esposto: “Le difficoltà delle imprese, in merito alla pressione fiscale locale; difficoltà generali per tutti i comparti, ma particolarmente pesanti, per quei settori sottoposti agli effetti delle restrizioni”.

Tutti dossier su cui il Commissario Prefettizio Tizzano ha espresso la volontà di intervenire, nell’ambito dei tempi e dei modi previsti dalla norma, ma con un occhio attento alle esigenze economiche ed occupazionali del sistema socio-economico formiano, in questa particolare fase emergenziale.

L’incontro si è concluso con l’intesa di affrontare, successivamente, temi specifici per i vari settori turistici e commerciali, rappresentati da Confcommercio Lazio Sud Formia, anche in previsione della stagione estiva, che ci si augura il più possibile positiva.

“Un incontro cordiale e proficuo di cui siamo grati al Commissario Prefettizio Tizzano. Avere accanto le Istituzioni, in un momento così complesso, non può che essere un elemento positivo – ha dichiarato Vittorio Piscitelli -. Si è aperta una possibilità di dialogo concreto che sicuramente sarà proficuo”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Formia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Formia