Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Camera di Commercio di Latina, Cristina Scappaticci è il nuovo vicepresidente

La Coldiretti esprime soddisfazioni e fa gli auguri alla neo-eletta

Latina – Cristina Scappaticci, già Presidente di Terranostra Lazio e a capo di un’azienda agricola di Arpino, è stata eletta vicepresidente vicario della Camera di Commercio Latina – Frosinone.

“Una notizia che accogliamo con grande soddisfazione e che – dichiara il presidente di Coldiretti Lazio, David Granieri – per noi è motivo di orgoglio. Conosciamo la serietà di Cristina Scappaticci e le sue doti manageriali sono note a tutti. Donna, madre, imprenditrice ed ottima persona. A lei vanno le nostre congratulazioni e gli auguri di buon lavoro, certi che continuerà a lavorare per la valorizzazione della filiera agroalimentare. Crediamo sia il risultato di un lavoro di squadra – conclude Granieri – che nuova Camera ha prevalso davanti ad ogni logica, riconoscendo prioritariamente le appartenenze confederali”.

Scappaticci, era stata eletta nella Giunta della Camera di Commercio Latina Frosinone lo scorso mese di novembre, nell’unico settore dedicato all’agricoltura. Oggi, invece, è arrivata la nomina a vicepresidente vicario.

“E’ un onore per me ricoprire questo ruolo e ringrazio tuti coloro che hanno riposto in me la loro fiducia. In particolar modo ringrazio il Presidente Acampora”. Dichiara il neo-vicepresidente Scappaticci.

Un ringraziamento particolare voglio rivolgerlo a Coldiretti Lazio e alle federazioni provinciali di Latina e Frosinone – prosegue la Scappaticci -per il supporto e il confronto sempre costante e costruttivo, che abbiamo avuto in questi anni e che continueremo ad avere anche in futuro, nell’unico obiettivo di promuove e potenziare la filiera agroalimentare, attraverso un lavoro sinergico di squadra”.

“I miei migliori auguri per il nuovo prestigioso incarico – dice il direttore di Coldiretti Frosinone e Latina, Carlo Picchi – e di buon lavoro a Cristina Scappaticci. Le rinnovo la fiducia e la stima che tutti noi abbiamo sempre avuto nei suoi confronti e sono sicuro che continuerà a lavorare per tutelare le aree agricole del nostro territorio che si trovano in difficoltà, come quelle montane nell’area di Frosinone, ma anche a dare lustro a quelle di particolare pregio con le loro produzioni Igp, come quelle di Latina”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina