Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Casello 45, sottopasso ancora chiuso: il M5S di Nettuno scrive alla Regione Lazio

Rizzo e Carandente: "Vogliamo essere messi a conoscenza dello stato di avanzamento dei lavori e della data ultima di consegna dell’opera"

Nettuno – “Di recente i residenti e i comitati di quartiere di Sandalo, hanno chiesto a tutto il Consiglio Comunale di Nettuno di discutere un’interrogazione nella medesima Assise per fare chiarezza sulla situazione di disagio che si protrae da oltre tre anni a causa dei lavori del Sottopasso Sandalo di ponente“. Così in una nota i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Nettuno Mauro Rizzo e Luigi Carandente.

“Come Movimento 5 Stelle – proseguono i Consiglieri – ci siamo immediatamente attivati, e coordinandoci con i nostri rappresentanti in Regione Lazio abbiamo fatto un passo in più: i colleghi Valentina Corrado, Devid Porrello e Valerio Novelli, hanno firmato e presentato su nostra istanza in Regione Lazio l’interrogazione segnalataci dai cittadini di Sandalo.

In dettaglio, abbiamo interrogato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e l’Assessore ai lavori Pubblici, Tutela del Territorio e Mobilità, Mauro Alessandri, chiedendo di essere messi a conoscenza dello stato di avanzamento dei lavori e della data ultima di consegna dell’opera.

Siamo certi che l’Ente Regione, responsabile in materia, risponda celermente e puntualmente a quanto da noi richiesto e che collegialmente con il Consiglio Comunale di Nettuno si possa ritrovare la quadra per superare una impasse che da troppo tempo va avanti.

Su tale argomento, il nostro auspicio – concludono i consiglieri – è che le altre forze politiche collaborino con noi a trovare una soluzione, stando ben lontani dalla ricerca del mero consenso sensazionalistico o tornaconto elettorale”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Nettuno
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Nettuno