Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Mondiali Juniores, Franzoni è medaglia d’oro nel superG

Il giovane atleta delle Fiamme Gialle si impone con il tempo di 49”70. Vince il terzo titolo della storia

Bansko – Giovanni Franzoni è il nuovo campione del mondo junior del superG. Nella prima giornata di gare ai Mondiali junior di Bansko, l’azzurro Giovanni Franzoni, 19 anni di Manerba del Garda portacolori delle Fiamme Gialle, è riuscito ad imporsi nel superG grazie al tempo di 49″70, per soli 4 centesimi meglio dell’austriaco Lukas Feurstein e per 5 davanti all’elvetico Gael Zulauf.

E’ un oro importante quello di Franzoni che mette a segno il primo, grande risultato della sua carriera e si lancia verso le finali di Lenzerheide di fine stagione, dopo aver già sperimentato i Mondiali di Cortina, lo scorso febbraio.

L’ultimo italiano a vincere il titolo junior nel superG era stato Peter Fill, a Tarvisio nel 2002, quindi Franzoni colma un gap che per i nostri colori mancava da 19 edizioni. Si tratta del terzo titolo di superG della storia, dopo quello di Max Iezza nel 1993 a Monte Campione e, quello di Fill, già menzionato. Discreto piazzamento per Matteo Bendotti e Filippo Della Vite, rispettivamente 17esimo e 18esimo con 1″57 e 1″69 di ritardo dal compagno di squadra.

Giovedì è in programma il gigante con grandi chance per la giovane di squadra azzurra di fare bene.

Ordine d’arrivo SG maschile WCHJ Bansko (Bul)

  1. Giovanni Franzoni ITA 49″70
  2. Lukas Feurstein AUT +0″04
  3. Gael Zulauf SUI +0″05

(fisi.org)(foto@Elvis)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport